Il progetto Skills for the Future

Skills for this Future è un programma innovativo di educazione secondaria per lo sviluppo della prossima generazione di imprenditori in Europa, che fornisce loro le conoscenze, le competenze e la fiducia in se stessi per trovare soluzioni alle numerose e complesse sfide del nostro tempo.

Skills for the Future è un’iniziativa di EIT RawMaterials, EIT FoodEIT Climate, tre Comunità della conoscenza e dell’innovazione (KIC), che fanno parte di una più ampia rete creata dall’Istituto europeo per l’innovazione e la tecnologia (EIT) per favorire innovazione e imprenditorialitàcon l’obiettivo di superare alcune delle maggiori sfide per l’Europa. Il progetto è realizzato in collaborazione con Junior Achievement Europe, un leader nella formazione all’imprenditorialità che unisce studenti di tutto il continente con tutor del mondo dell’industria.

Cronoprogramma del progetto

14 ottobre 2020

Idea Camp Ungheria

novembre 2020

Idea Camp Italia Meridionale

20 novembre 2020

Idea Camp Slovenia

dicembre 2020 – agosto 2021

Programma per l´imprenditoria

Attraverso un apprendimento basato sulle sfide (challenge-based learning), nel 2019-2020 Skills for the Future ha formato più di 1000 studenti di Slovenia, Italia meridionale e Ungheria. In ciascuno di questi paesi, gli studenti vengono inseriti nell’ecosistema industriale, universitario e della ricerca di EIT, concentrandosi su argomenti specifici: minerali, metalli e altre materie prime in Slovenia, il settore agroalimentare in Italia meridionale e il cambiamento climatico in Ungheria.

Con una combinazione unica di conoscenze accademicheproblem solving supporto da parte di esponenti dell’industria, Skills for the Future offre agli studenti e ai loro insegnanti un nuovo metodo di apprendimento che mette il loro ingegno e la loro visione al centro del percorso formativo.

EU Skills for the Future Summit

Il summit europeo di Skills for the Future è un’occasione unica di scambio interculturale, in cui studenti che lavorano su diversi aspetti dello sviluppo sostenibile e in diversi contesti geografici si incontrano per scambiarsi idee. Gli studenti che partecipano al summit vengono selezionati dai loro compagni e da giurie di esperti accademici e del mondo dell’industria, per le eccellenti innovazioni sviluppate nel corso di Idea Camp intensivi nei loro Paesi di origine.

Gli studenti e gli insegnanti acquisiscono nuove prospettive da condividere con i loro colleghi, estendendo l’impatto di Skills for the Future alle loro scuole e comunità.

Il summit inaugurale di Skills for the Future si è tenuto a Bruxelles nel novembre 2019. Gli studenti hanno partecipato ad attività interattive per esplorare le proprie qualità e competenze, e capire come utilizzarle al meglio nel lavoro di gruppo. Nel frattempo, i loro insegnanti hanno partecipato ad un workshop sull’apprendimento basato sulle sfide (challenge-based learning) come strumento di supporto della loro didattica.

Agricoltura 4.0, scuole sostenibili, riduzione dei rifiuti, progettazione per il futuro: queste sono solo alcune delle sfide che gli studenti hanno affrontato con le loro innovazioni sul tema dell’economia circolare. La giuria è rimasta colpita dai risultati ottenuti, che vanno da un impianto di riscaldamento a basso consumo energetico, a un inchiostro estratto da scarti di cibo, fino a un tavolo realizzato utilizzando i sottoprodotti della produzione dell’acciaio.

Entrepreneurial Skills Pass (ESP)

Alla fine del programma per l’imprenditoria, gli studenti possono conseguire l’Entrepreneurial Skills Pass (ESP), una rinomata certificazione internazionale delle competenze imprenditoriali. L’ESP unisce una valutazione delle capacità acquisite ad un esame finale che certifica le conoscenze teoriche e pratiche sull’imprenditorialità.

Un’autovalutazione consente agli studenti di riflettere sul proprio progresso nell’acquisire competenze pratiche e spirito imprenditoriale durante l’anno: creatività, fiducia in se stessi, lavoro di gruppo, perseveranza, responsabilità, iniziativa e resilienza. Inoltre, attestando le loro conoscenze teoriche e pratiche sull’imprenditorialità, l’ESP aiuta gli studenti ad accedere ad ulteriori opportunità di formazione quali training, tirocini e supporto all’imprenditorialità giovanile.

Le competenze e le conoscenze attestate dall’ESP sono completamente allineate con quelle elencate dal quadro di riferimento europeo EntreComp promosso dalla Commissione Europea.